Quando è il momento di sostituire le finestre?

FCL 1959

FCL 1959

Se vuoi puoi condividere questo articolo

Infissi in PVC

Si sa che le finestre durano a lungo, ma anche se non ci pensiamo spesso, devono essere sostituite; ma quando bisogna sostituire le finestre? Vi sono diversi ragionamenti da fare, tuttavia se vedete delle gocce d’acqua tra le lastre di vetro, è una prima avvisaglia. Vuol dire che la chiusura ermetica non tiene più e la condensa sta penetrando all’interno. Si potrebbe anche soprassedere, ma una finestra con questo difetto è molto meno efficiente dal punto di vista energetico.
Questo è solo un esempio di malfunzionamento, ma andiamo oltre, quanto durano in media le finestre?
La durata delle finestre dipenderà dal tipo di finestra che hai.
In generale, il materiale intorno al vetro, che sia legno o materiale artificiale, è sempre più robusto del vetro. A seconda del materiale, un serramento può durare oltre i 30 anni se ben mantenuto. E’ comunque importante se devi sostituire le finestre, domandare la durata della garanzia. La garanzia per il telaio, la garanzia per il vetro, oppure se vi è anche la manodopera.
Vediamo ora alcune durate medie a seconda del materiale installato.

DURATA DELLA FINESTRA IN LEGNO

La finestra in legno, generalmente più bella dal punto di vista estetico, necessita una continua manutenzione ordinaria e potrebbe durare a lungo. Tuttavia, il legno può marcire, quindi se l’installazione è stata fatta male, è il materiale per finestre più suscettibile a danneggiarsi. Poiché il legno richiede così tanta manutenzione, i produttori ora offrono una gamma di altri materiali. Infatti mentre il legno è la scelta migliore per il calore e l’arredo che porta all’interno, esporlo agli elementi richiede una forte manutenzione. Ecco perché i produttori offrono finestre rivestite, che sposano una finestra in legno all’interno con una metà in vinile o alluminio all’esterno. Entrambi i materiali vengono colorati dalla fabbrica e ciascuno richiede molta meno manutenzione rispetto al legno. La garanzia sulle parti delle finestre rivestite può variare da 20 anni in su. L’alluminio è abbastanza a prova di bomba, quindi , queste finestre possono durare per decenni.

DURATA DELLA FINESTRA IN ALLUMINIO

Infissi in Alluminio
Infissi in Alluminio Fossati

Sempre più comuni, le finestre con telaio in alluminio richiedono una manutenzione relativamente bassa. Poiché l’alluminio resiste alla ruggine, richiede solo il lavaggio occasionale per mantenere un bell’aspetto. Puoi scegliere tra diverse opzioni di colore, il design e l’estetica sono garantiti. Tuttavia il metallo è un buon conduttore di calore, quindi le finestre in alluminio tendono ad essere meno efficienti dal punto di vista energetico rispetto ad altri materiali. Questo riguardava i serramenti in alluminio fino a qualche anno fa. Oggi abbiamo quelli a taglio termico che sono perfetti per rendere la casa più confortevole e efficiente dal punto di vista energetico. Infatti basta inserire tra il profilo esterno e il profilo interno un materiale isolante e in questo modo si risolve il problema della conducibilità termica elevata dell’alluminio. Sapete che un buon prodotto in alluminio può durare anche 50 anni?

FINESTRA IN PVC LUNGA DURATA

Infissi in PVC
Infissi in PVC Fossati

Tra i materiali artificiali, il PVC tende ad essere il meno costoso, e richiede ancora poca manutenzione. Generalmente vi è meno scelta di colori, poiché i colori saturi possono causare il surriscaldamento e la deformazione del telaio. Le finestre in PVC dovrebbero durare decenni a meno che il telaio non si deformi a causa delle temperature estreme. Va detto che è molto difficile stabilire la durata media degli infissi, possiamo affermare che, a fronte di un corretto utilizzo e in assenza di fenomeni climatici eccezionali, le finestre in PVC sono potenzialmente indistruttibili.
Ciò significa che il PVC è un materiale talmente resistente da non permettere alle intemperie di esercitare effetti sulla sua funzionalità e sulle sue proprietà meccaniche.

RACCOMANDAZIONI

Raccomandiamo che ogni proprietario di casa esegua un’ispezione visiva delle finestre ogni anno, dando un’occhiata all’interno e all’esterno di ogni finestra. Guardare regolarmente il telaio, il vetro, le ante e altri aspetti delle finestre ti assicurerà di avere una buona idea di come stanno reggendo.
Contare gli anni non è sempre il modo migliore per determinare se le finestre devono essere sostituite, ma la maggior parte dei proprietari di case dovrebbe iniziare a osservarle più da vicino dopo il traguardo dei quindici anni. Anche le finestre meglio mantenute alla fine mostrano segni di danni causati dall’acqua, marciume/muffa o condensa tra le lastre di vetro. Inizieranno a perdere efficienza energetica.

DEVO SOSTITUIRE LE FINESTRE TUTTO IN UNA VOLTA?


Se il budget lo consente, avere tutte le finestre fatte contemporaneamente ha molto senso. Hai più potere d’acquisto e il rivenditore può probabilmente darti prezzi migliori sulla finestra e/o la manodopera per installarli. Ma in genere, la sostituzione di tutte le finestre è un progetto che viene probabilmente intrapreso in fasi. In tal caso, bisogna iniziare con le finestre più problematiche che probabilmente stanno indebolendo l’efficienza energetica della tua casa. A volte una ristrutturazione guida la decisione di sostituire le finestre, perché un proprietario di casa non è soddisfatto dell’aspetto o del funzionamento e vuole semplicemente cambiare il design , ma i proprietari di casa dovrebbero anche guardare ai segni. Forse le finestre sono alla fine della loro vita. Tuttavia occorre ricordare che oggi giorno grazie al Bonus Infissi si possono sostituire le finestre con un risparmio del 50%. Infatti grazie allo sconto in fattura, proposto dai migliori rivenditori, si ha la possibilità di sostituire tutte le finestre in una volta sola, pagandole la metà. Direi che è la scelta giusta.

CONCLUSIONE

A monte di tutto questo, c’è una considerazione ancora più importante: il segreto per acquistare un infisso “eterno” è quello di puntare sulla qualità e su materiali innovativi, di affidarsi ad aziende specializzate, di pianificarne attentamente l’installazione, di assicurarsi che la posa sia stata eseguita a regola d’arte e di svolgere una manutenzione adeguata al tipo di materiale. FCL Serramenti è una azienda leader da oltre 60 anni sul mercato. Da noi puoi trovare la consulenza per prodotti di qualità, Made in Italy e con posa in opera certificata. Inoltre garantiamo lo sconto in fattura del 50% sulla sostituzione degli infissi. Show Room a Verano Brianza in Via N.Sauro,34.

Leggi gli altri articoli

Lasciati ispirare

Progetti di ristrutturazione

Costi ristrutturazione casa

Questo articolo lo iniziamo con una domanda secca, quali possono essere i costi ristrutturazione casa? In questi ultimi tempi, passati spesso tra le nostre quattro

Read More »