Posatori di Serramenti, quale scegliere?

FCL 1959

FCL 1959

Se vuoi puoi condividere questo articolo

Porte Interne

Sono tanti i posatori di serramenti sul mercato, per cui nasce spontanea una domanda, quale scegliere?
Infatti, già decidere di operare una ristrutturazione in casa comporta un piccolo stress. Poi è la volta dei preventivi, scegliere i materiali più idonei e decidere il periodo migliore. Tutto questo senza considerare che la posa del serramento deve essere fatta a regola d’arte, per non avere problemi di fissaggio in seguito. Pertanto la scelta del posatore di fiducia è importante per non avere alcun pensiero, non possiamo preoccuparci anche di questo.
Oggi quasi tutti gli installatori hanno buoni prodotti, ma se pensiamo che un ottimo prodotto viene installato male è peggio di un pessimo prodotto. Infatti se un infisso ha delle prestazioni migliori rispetto ad altri, l’installazione deve essere in grado garantirle. FCL ha anche questo vantaggio, la qualità dell’installazione degli infissi. Ma ne parliamo dopo.

Pertanto, per i posatori di serramenti cosa dobbiamo valutare?

Cominciamo dai prodotti. Serramenti in alluminio, pvc. legno, legno/ alluminio sono all’ordine del giorno. Ma occorre guardare anche chi li produce. FCL installa prodotti di qualità, come quelli di Fossati Serramenti, azienda con più di 100 anni di storia. Fossati coniuga design, artigianalità e innovazione per garantire prodotti di altissima qualità. Inoltre dobbiamo valutare la storia e l’esperienza dei posatori di serramenti. Con FCl vai sul sicuro. Da oltre 60 anni sono leader di mercato in Brianza, per cui ti assicurano una conoscenza del mestiere approfondita.
A questo punto, garantita la qualità sempre migliore dei serramenti in termini di prestazioni, garantite la storia e l’esperienza del posatore, da tempo si evidenzia la necessità di migliorare e normalizzare anche i sistemi di posa.

Solo Posatori certificati

Per questo FCL si aggiorna continuamente e ha ottenuto il Patentino di Installatore Senior con il Corso di Federposa.
Di che cosa si tratta? E’ un riconoscimento delle competenze di un installatore. Infatti oltre a differenziare la propria professionalità per distinguersi rispetto alla concorrenza, garantisce l’ottenimento della certificazione di settore. Questa certificazione garantisce le capacità tecnico professionali dell’installatore sia a livello teorico che pratico sulla posa in opera dei serramenti e sugli importantissimi aggiornamenti normativi.

Quali Norme?

Le Norme pubblicate e che sono di nostro interesse sono: nel 2017 la Norma UNI 11673-1 e nel 2019 la Norma UNI 11673-2 . Riguardano la certificazione delle competenze dei posatori. Queste Norme operano una transizione facendo quasi abbandonare il concetto di “Posa a regola d’arte”, sostituendolo con il concetto “Posa secondo la norma”. Innanzitutto c’era da recepire la Raccomandazione 2008/C111/01/CE del Parlamento Europeo che prevede la creazione di un Quadro Europeo delle Qualifiche (in sigla EQF, European Qualification Framework). Questo per garantire una qualifica uniforme delle varie professioni all’interno dell’Unione. I livelli di specializzazione EQF3 e EQF4 “European Qualifications Framework”sono ormai riconosciuti per legge in Italia ed in Europa. Infatti si sostiene che per avere un risultato finale apprezzabile, è necessario che anche il posatore che segue il lavoro sia formato e, possibilmente, che venga valutata e certificata la sua competenza ad operare secondo i requisiti descritti dalla norma.

Certificazione delle competenze

Con la certificazione delle competenze si fa in modo che il riconoscimento ottenuto dia alle figure professionali la competenza necessaria. Questa competenza deve essere mantenuta e aggiornata nel tempo per garantirne l’efficacia e garantire la prestazione.
Come abbiamo già detto, in Italia il gruppo di lavoro UNI ha scritto una norma sulla qualifica del posatore di serramenti. Il motivo principale era che il mercato chiedeva una uniformità di regola. Infatti fino a poco tempo fa vi erano diversi protocolli privati, ma il concetto di uniformità non era garantito. Inoltre c’era da recepire la Raccomandazione del Parlamento Europeo.

Quale vantaggio del Patentino


E’ una buona iniziativa, ma qual è il vantaggio di avere il patentino da posatore? Al di là del riconoscimento di aver studiato, di essersi aggiornato è una garanzia sotto altri punti di vista. Viene riconosciuta la professionalità del posatore, qualità che va ad incrementare la sua reputazione. Inoltre sembra che avere il patentino di posa serramenti presto sarà obbligatorio per accedere alle detrazioni fiscali. Per esempio avere il patentino di installatore posatore livello EQF3 diventerà necessario per poter far accedere i clienti al famoso Ecobonus.
Tuttavia va ribadito che La corretta installazione è fondamentale per garantire le caratteristiche tecniche dell’infisso che acquisterete. Bisogna valorizzare le qualità come l’isolamento, sia termico che acustico. Bisogna valorizzare la resistenza all’aria e all’acqua.

FCL, una garanzia

Il team di FCL è altamente qualificato da 60 anni di esperienza e da continui aggiornamenti di formazione. Ora possediamo anche il patentino di posatore senior , garanzia di qualità e professionalità, per cui siamo in grado di soddisfare tutte le richieste.
FCL Serramenti da 60 anni Leader in Brianza si trova in Via Nazario Sauro,34 a Verano Brianza (MB). Telefono 0362-903903. Chiamaci e fissa un appuntamento. Oppure scrivi una mail a [email protected] Sapremo consigliarti per il meglio. Ti aspettiamo!

Leggi gli altri articoli

Lasciati ispirare

Progetti di ristrutturazione

Costi ristrutturazione casa

Questo articolo lo iniziamo con una domanda secca, quali possono essere i costi ristrutturazione casa? In questi ultimi tempi, passati spesso tra le nostre quattro

Read More »